Presentazione indirizzo musicale


 

La Scuola Secondaria di I° grado “Pertini” di Ovada ė scuola ad Indirizzo Musicale, dove l’insegnamento dello strumento musicale è gratuito e guidato da docenti specialisti, selezionati sul piano artistico e didattico dal Ministero dell’Istruzione.

I corsi costituiscono una rilevante opportunità per la crescita dell’adolescente in termini di sensibilità, di senso di responsabilità, di capacità di impegno personale, di autodisciplina, di dedizione in vista degli obiettivi del proprio progetto di vita personale. 

La musica quale linguaggio universale ė un sistema di espressione e comunicazione di sentimenti ed emozioni, di forme artistiche e di creatività, è un sistema simbolico unico e potente per sintetizzare, esprimere e diffondere non solo la dimensione interiore dell’animo umano ma anche aspetti storici, linguistici e socio-culturali importanti di una nazione, di un popolo.

Gli strumenti tra cui scegliere sono quattro

flauto, violino, chitarra e pianoforte

Perché iscriversi al corso strumentale

Sono molteplici gli studi che evidenziano l’importanza della interrelazione tra musica e intelletto, legame che migliora le capacità di attenzione dei ragazzi, rinforza la memoria ed attiva strategie anche complesse nella gestione di tutti i linguaggi, non solo quello musicale. I vantaggi e le ripercussioni di una maggiore elasticità e apertura mentale sono evidenti in tutte le discipline.

Obiettivi e finalità

Nella classe ad indirizzo musicale ci si propone di promuovere, valorizzare e potenziare:

  • la passione per la musica come mezzo di espressione individuale e sociale;
  • la formazione culturale nel settore della musica anche attraverso esperienze   collettive (musica d’insieme, concerti, insegnamento cooperativo, partecipazione a manifestazioni musicali); 
  • il gusto musicale, educando i ragazzi all’ascolto critico della musica in ogni sua forma (classica, moderna, tradizionale, etc);
  • lo sviluppo di competenze tecniche e teoriche relative allo strumento musicale prescelto, (anche in vista di un possibile orientamento nella scelta del percorso da intraprendere al termine della scuola secondaria di 1° grado e di eventuali studi a carattere professionale)

Le esperienze di tipo interpersonale, sociale ed emotivo derivanti dalle iniziative di musica d’insieme favoriscono i ragazzi nel conseguimento di un obiettivo molto importante: lo sviluppo di competenze socio-cognitive trasversali con vantaggiosa ricaduta nello studio e nell’apprendimento di tutte le altre discipline scolastiche.

La musica d'insieme

Con la Musica d’Insieme i ragazzi imparano ad armonizzare e armonizzarsi con gli altri per raggiungere lo stesso obiettivo che può essere l'esecuzione di un brano musicale o di un intero concerto; realizzano la cosiddetta ‘socializzazione’, cioè la capacità di vivere con gli altri senza sviluppare rivalità e competitività, poiché ognuno impara a dare il meglio di sé non contro qualcuno bensì per conseguire un obiettivo comune. È quasi superfluo, quindi, evidenziare la validità e l'importanza formativo-educativa che riveste questo tipo di attività per la crescita dei giovani.

Iscrizione

La domanda di adesione al Corso di strumento musicale avviene su richiesta delle Famiglie tramite l’apposito modulo di iscrizione alla classe prima; ogni ragazzo può esprimere la propria scelta su uno strumento e indicare l’ordine di preferenza per gli altri strumenti: compatibilmente con le esigenze organizzative e in base alle attitudini personali, i docenti competenti potranno orientare i ragazzi verso gli altri strumenti indicati secondo l’elencazione di preferenza.

La frequenza ai corsi è completamente gratuita e non occorre saper già suonare; sono disponibili, fino a esaurimento, alcuni strumenti da dare sotto cauzione in comodato d'uso per il solo primo anno di studio. La partecipazione ai corsi è subordinata al superamento di una prova attitudinale ed è rivolta esclusivamente agli alunni che si iscriveranno alla classe 1e della Scuola Secondaria di 1° grado dell’Istituto Comprensivo  “Pertini” di Ovada.

L’indirizzo musicale è attivo su due tempi scuola: normale (30 ore) e prolungato (36 ore) Gli alunni ammessi ai corsi effettueranno nell’ambito dell’attività curricolare settimanale, oltre alle 2 ore destinate all'educazione musicale, altre 3 ore pomeridiane dedicate alle lezioni individuali e/o per piccoli gruppi e alle attività di musica d'insieme, teoria e lettura della musica.

 

Volantino Indirizzo musicale